Carraro
Carraro
Contattaci 0438 4363

Salone di Monaco: le ultime novità Mercedes-Benz e smart

Pubblicata il 08/09/2021 Salone di Monaco: le ultime novità Mercedes-Benz e smart

Scopriamo insieme le ultime novità della casa automobilistica della Stella 

Mercedes-Benz ha mesi comunicato la volontà di aprire le porte al mondo delle auto elettriche. Una sfida impegnativa per il brand, che però guarda con fiducia e determinazione verso un futuro più sostenibile. 

Ma quali sono i modelli che vedremo da qui a due anni? Per scoprirli insieme abbiamo raccolto tutte le novità di seguito. 

Nuova EQE: la berlina elettrica elegante e sportiva

Nuova EQE è la scelta perfetta per una clientela che sogna di avere un'automobile elettrica anche nel contesto di una “sedan” di segmento e un'auto molto originale dal punto di vista estetico.

Nuova EQE è appena stata ufficialmente presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Monaco di Baviera e raggiungerà i concessionari nel 2022.

Mercedes EQE: il design

Nuova EQE presenta linee ancora più rigide, un passo leggermente più ridotto, sbalzi più corti e fianchi più rientranti.

EQE si avvicina sempre di più al concetto futuristico di berlina per il business: superfici ben modellate, linee di giunzione e passaggi fluidi.

Per la berlina per eccellenza sono disponibili ruote a filo con la carrozzeria, con cerchi nei formati da 19 a 21 pollici.

Nuova EQE, le caratteristiche da non lasciarsi sfuggire:

  • Tre schermi in uno: strumentazione (Lcd da 12,3”), infotainment (Oled da 17,7” con otto attuatori che generano il feedback aptico) e quello riservato al passeggero (Oled da 12,3” con quattro attuatori), che monta anche una telecamera per monitorare la distrazione del guidatore;
  • Interfaccia “zero layer”: la vera anima dell’Mbux, sia nella sua versione di serie (che ha l’aspetto del tablet verticale lanciato sulla Classe S) sia in quella a richiesta Hyperscreen;
  • Motore elettrico posteriore e la trazione posteriore;
  • Opzione single pedal: recupero durante il rilascio da non dover (quasi mai) usare il pedale del freno. Grazie a ciò in fase di frenata, nelle varianti 4matic, si possono recuperare fino a 300kw di potenza, permettendo di estendere le prestazioni della vettura in termini di autonomia.

EQE: le dimensioni appena sotto i cinque metri

Rispetto alla cugina Mercedes Classe E le dimensioni di Mercedes EQE sono aumentate: lunga 4,95 m, tre cm in più; larga 1,96 m e alta 1,51.

Mercedes EQE: motore

Sotto il cofano la nuova Mercedes EQE presenta un motore singolo posteriore da 292 CV e 530 Nm per un range potenziale di 660 Km.

Davvero interessante è l'autonomia di Mercedes EQE: 250 km di autonomia si possono recuperare in 15 minuti. E i tempi di ricarica: in 30 min carica dal 10 all’80% di batteria.

Nuova Maybach EQS: Un suv che arriva dal futuro

EQS ha una sorella maggiore: scopriamone insieme le caratteristiche

Con Maybach EQS SUV ci vogliono stupire per lusso ed eleganza straordinaria. Un'auto elettrica come questa sono assolutamente al top per quanto riguarda il lusso, per quanto riguarda il segmento dei suv elettrici, e per quanto riguarda la tecnologia.

È troppo presto per parlare di quanto costerà e di quando arriverà in concessionaria Maybach EQS SUV, ma il prototipo in scena al Salone di Monaco, ne rappresenta un assaggio concreto e prossimo alla presentazione al mercato.

Maybach EQS SUV: il design

Il design di Maybach EQS SUV è un mix tra modernità e ricercatezza, in cui non mancano elementi di sportività.

Questo SUV Mercedes è stato presentato con cerchi da 24 pollici con il tipico logo Maybach, ma non è detto che saranno disponibili anche ruote da 23 pollici.

Il modello EQS Maybach presenta degli elementi che è impossibile non notare:

  • Nuovi fari led con nuove finiture con il logo Maybach;
  • Stella integrata sul cofano;
  • La calandra è protetta da una da una sorta di cristallo brunito con gli elementi a listelli verticali dislocati al centro;
  • La firma Maybach si caratterizza anche per la scelta di rivestimenti in tessuti d’alta moda, di elementi decorativi galvanizzati e da un volante appiattito sulla parte superiore e inferiore, ripreso direttamente dalla Vision EQS;
  • L’Hyperscreen dell’Mbux, non poteva mancare su un modello d'altissima gamma.

Maybach EQS SUV: il lusso al primo posto

Ancore le dimensioni del SUV EQS non sono state ancora rese note, ma sappiamo che si aggira attorno ai 530 centimetri di puro lusso, tecnologia e innovazione.

Maybach EQS SUV: i motori

Il nuovo Maybach EQS SUV presenta motori elettrici davanti e dietro e un pacco batteria da 107 chilowatt, sotto alla scocca. Non sappiamo ancora a quanto ammonterà la sua autonomia nè i tempi di ricarica, ma questo lussuoso SUV ha già i riflettori puntati addosso.

Nuova EQG: la rivoluzione coinvolge anche la regina della strada

Mercedes EQG: le caratteristiche 

Dallo spirito off-road e capace di pendenze del 100%, Nuova EQG sarà in grado di non far rimpiangere le versioni con motore termico. Il concept EQG è stato mostrato nell'anteprima globale del Salone di Monaco, ma la data di uscita è chiaramente ancora sconosciuta. La versione finale dovrebbe essere rilasciata nel 2024, includendo tutte le soluzioni tecniche, come le prestazioni, e il prezzo.

Nuova EQG: il design

Il design di nuova EQG è molto simile, sia internamente, che esternamente a quello della buona vecchia sorella Mercedes Classe G, che sin dal 1979 con le sue forme squadrate, fari circolari ha conquistato i cuori di tanti clienti.

Nuova EQG, appare più moderna e senza ruota di scorta: un altro “round square” richiama esteticamente la forma di una wallbox e fa da vano di carico aggiuntivo, da dedicare eventualmente alla custodia di cavo e altri accessori necessari alla ricarica. 

Sulla fiancata troviamo, non la tipica protezione, ma una striscia luminosa, che sembra evidenziare la scocca bicolore del modello. La griglia di raffreddamento frontale è sostituita da un pannello completamente nero, con al centro la nuova interpretazione 3D della Stella, illuminata con un motivo "round square" azzurro.

Per completare il forte impatto luminoso nella parte anteriore, sono stati introdotti nuovi elementi circolari sulle calotte dei retrovisori esterni. Per quanto riguarda le ruote EQG sarà dotata di cerchi da 22” dal design inedito.

Mercedes EQG: i motori

L’iconico fuoristrada elettrico Mercedes-Benz dispone di ben 4 motori elettrici, uno per ruota e di una batteria integrata all’interno del telaio, con un’autonomia, si vocifera, di 600km.

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance: l'auto più potente mai prodotta dalla casa tedesca

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance: caratteristiche

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance, ufficialmente presentata all’IAA di Monaco 2021, è quasi pronta ad aprire la strada ad una nuova generazione di sportive marchiate AMG con una spinta ibrida e badge E-Performance.

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance: Il design

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance, prese d’aria più ampie e scarichi rivisti. Per la Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance sono montati cerchi da 21 e 22 pollici, doppio display da 12 pollici con il sistema MBUX dedicato alla gestione della vettura e, allo stesso tempo, al controllo dei parametri sulle componenti elettriche attraverso i due display digitali racchiusi in un’unica cornice. 

Sempre salendo a bordo, sedili sportivi super racing con inserti in alluminio e pelle pregiata. Inoltre, nei sedili poseriori troviamo un tablet centrale.

Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance: motore da 843 cavalli di potenza

La AMG GT 63 S E-Performance combina il noto motore V8 biturbo da 4,0 litri da 639 CV con un propulsore elettrico con tecnologia che proviene dalla Formula 1, in grado di aggiungere altri 204 CV supplementari.

Il motore elettrico della AMG GT 63 S E-Performance, posizionato sull’asse posteriore, si abbina è ad un cambio a due velocità e ad un differenziale posteriore a controllo elettronico. L’alimentazione deriva da un pacco batterie agli ioni di litio da 6,1 kWh.

Tutto ciò garantisce di correre in modalità esclusivamente elettrica fino a 12 chilometri, mentre la ricarica può sopportare un massimo di 3,7 kW di potenza in entrata.

Sono i 1.400 Nm di coppia erogati dal propulsore che permettono alla vettura un’accelerazione da zero a 100 Km/h in 2,9 secondi, prima di raggiungere una velocità massima di 316 Km/h.

smart Concept #1: l’inizio di una nuova era per smart

Nuova smart Concept #1: il nuovo crossover targato Smart

smart concept #1, la protagonista dell’ambito urbano si presenta in maniera totalmente cambiata rispetto al passato: lunga 4.29 metri, sarà la compagna di viaggio ideale per le attività quotidiane della famiglia.

La Smart Concept #1 la vedremo nella sua veste definitiva tra un anno per poi attendere l’arrivo nei saloni presumibilmente ad inizio del 2023. Quello che finora si è intravisto è l'idea del design e delle dimensioni, per quanto riguarda il motore e l'autonomia occorrerà aspettare.

Nuova smart Concept #1: il design

Il design di questo mini SUV smart è originale, dotato di luci full LED con elementi tridimensionali, cerchi da 21 pollici, porte posteriori controvento e maniglie disegnate dalla luce che lasciano spazio ad un meccanismo di apertura automatica. Non siamo ancora sicuri se quest'ultimo sia solamente un capriccio da concept o se realmente sarà un’anteprima di produzione.

Probabilmente, tutti questi dettagli, insieme al tetto panoramico con cornice illuminata, doneranno alla vettura un'aspetto elegante e allo stesso punto futuristico.

smart Concept #1: le dimensioni 

smart Concept #1 è un suv compatto, le sue dimensioni dovrebbero essere di 4,29 m in lunghezza, 1,9 m largo e alto ben 1,69 m, con un passo di 2,75 m per ospitante.

Un futuro elettrizzante ci aspetta!

Non perdere tutti i prossimi aggiornamenti, continua a seguire gli aggiornamenti al nostro sito e sulle nostre pagine social! Stay Tuned!

Richiedi informazioni

* campi obbligatori

…e se vuoi, ti chiamiamo noi

Ho letto l’informativa sul trattamento dei dati personali.

che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto b)

che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto c)

Condividi questa news
Ricerca veicoli
Scarica Brochure
Video
Contattaci
Sedi